L’insegnante «di fronte al fanciullo è una sorta di rappresentante di tutti i cittadini adulti della terra, il quale dice “Ecco il nostro mondo”». Hannah Arendt, Tra passato e futuro (1961).

Una bella responsabilità.

Da 10 regole per una slow school.

 

Annunci