Blog collettivo di genitori e docenti a difesa della scuola pubblica

Archivi del mese: novembre 2012

Questo blog nasce grazie all’iniziativa e dalla collaborazione di genitori e docenti preoccupati per il futuro della scuola italiana con l’ intento di:

  • diffondere un’informazione precisa e tempestiva da parte di chi vive l’esperienza educativa giorno dopo giorno sul campo;
  • dare voce a chi nei grandi media tradizionali non trova mai spazio;
  • organizzare eventi o manifestazioni che riportino la scuola al centro dell’attenzione pubblica.

Per interventi e commenti:
Alla fine di ogni articolo cliccando su risposta,  si apre un campo dove chiunque può scrivere, anche chi non è registrato su wordpress: l’importante è firmarsi.
Non sono graditi commenti anonimi


Quando si parla di distorsione dell’informazione: ecco un esempio tipico.
A Mario Monti bastano 40 secondi per dare un’informazione scorretta e senza contraddittorio.

Video: Monti e gli insegnanti

 

Come ha fatto notare Pantaleo, segretario della Flc-Cgil:

“L’aumento dell’orario di lavoro a parità di salario era di 6 ore, violava il contratto nazionale e non riconosceva le altre ore funzionali all’insegnamento (preparazione lezioni, correzioni, ecc.)  Monti confonde l’orario di funzionamento delle scuole con quello delle lezioni frontali”.